×

Messaggio

FC DEBUG_MOBILE: Added JS code to detect and set screen resolution cookie



cliccare sul numero per ottenere le informazioni sul pezzo di storia, oltre che pubblicare un pezzo nuovo.
cliccando invece sulle frecce si possono scorrere, e visualizzare, altre storie.

il numero tra parentesi indica il numero di storie che possono essere lette al posto del pezzo attuale (fine se è la fine dalla storia) instruzioni complete
Numero pezzo
Ultime Storie Inserite

1 C'era una volta
1313
66
231 il paradiso terrestre
22
00
288 Eva ha mangiato la mela

289 e scappa da una parte e Adamo dall'altra

290 stanno senza vedersi per 33 anni
11
00
291 poi l'angelo dice a loro che verranno espulsi
11
00
292 senza possibilità di appello
11
00
293 Eva è dannata

294 Adamo invece può dopo aver pagato la colpa accedere al paradiso


per continuare la storia compilare i campi qui sotto.




Inserimento veloce (o questo modulo)
Testo della storia

Inserimento normale (o questo modulo)
Testo della storia
NickName

buon divertimento con le storie infinite!!!



cliccare sul numero per ottenere altre storie e informazioni


C'era una volta
il paradiso terrestre
Eva ha mangiato la mela
e scappa da una parte e Adamo dall'altra
stanno senza vedersi per 33 anni
poi l'angelo dice a loro che verranno espulsi
senza possibilità di appello
Eva è dannata
Adamo invece può dopo aver pagato la colpa accedere al paradiso






restano a carico dell'autore le responsabilit� che potessero derivare dal contenuto del brano pubblicato.







La registrazione non � obbligatoria!!!!!!!!!!!!!!!







Inserire il testo che verr� inserito dopo di questo:


(il testo verr� valutato dal webmaster)


per continuare la storia compilare i campi qui sotto.




Inserimento veloce (o questo modulo)
Testo della storia

Inserimento normale (o questo modulo)
Testo della storia
NickName
Email facotativa (verr� pubblicata)

buon divertimento con le storie infinite!!!

pezzo pubblicato da gabryfan82
(gabryfan82@fantogame.it)




Storie Possibili:

(541) eva non riscatterà mai la sua colpa